OBIETTIVI DEL RITIRO INTENSIVO

La finalità principale del ritiro è ovviamente quella di cogliere la consapevolezza della terra.

Ma non è solo questa.

Abbiamo bisogno che da tale coscienza, che inizialmente può essere molto effimera o poco chiara, si stabilizzi, cresca di intensità e assuma significato.

La relazione che deve nascere e svilupparsi è molto personale, per cui non ci occuperemo di dirigerla in nessun modo, ma solo di mettere a disposizione i modi per ripulirla, svincolarla da ciò che può impedirne la crescita.

Insomma renderne chiara la necessità e la possibilità di ottenerla.

Questo quindi dovrà anche essere un intensivo che si occupa di “ripulire l’isola del tonal” e, almeno in parte e nei limiti del possibile, di evidenziare come la concentrazione su noi stessi rappresenti il più grande ostacolo per accedere alla relazione con l’essere che ci accoglie.

Quindi, più che aggiungere, toglieremo, anche in termini di spiegazioni. La relazione con la terra è certamente uno degli aspetti nella vita di un guerriero che, meno risente di spiegazioni, più diventa chiara, evidente.

Per renderla evidente useremo fatti energetici, azioni collegate alla coscienza planetaria.

La relazione con la terra definisce la natura di un guerriero

Ogni passo di un guerriero è sostenuto dall’essere che gli da’ riparo, che lo accoglie. Così ogni passo che fa lo affina, lo rende gentile col mondo, ma anche lucido, efficace e libero

Programma del ritiro intensivo

  • 1 giorno – Arrivo e sistemazione, cena, spiegazione introduttiva del ritiro, prima attività.
  • 2 giorno – Attività nell’acqua. I luoghi di coincidenza: seppellimento. L’interazione con il mondo vegetale. Radunare l’aspetto vibratorio. Placare l’agitazione interna.
  • 3 giorno – Attività nell’acqua: placare l’agitazione interna. La percezione selettiva. Interazione: muoversi con gli alberi. Arrendevolezza: la consapevolezza proviene da fuori. I luoghi di coincidenza: punti di intensificazione. Governare l’aspetto vibratorio.
  • 4 giorno – Attività nell’acqua: l’arrendevolezza. Interazione: estendersi nel mondo vegetale. La percezione selettiva: distinguere l’area della terra. Agire nell’aspetto vibratorio.
  • 5 giorno – Attività nell’acqua. La disciplina delle ombre per la terra. Mantenere la luminosità ambrata. Il sentimento cosmico. La guida infallibile. Usare le emanazioni estese. Unificare l’aspetto vibratorio e sognare con la terra.
  • 6 giorno – Attività nell’acqua. Individuare e isolare le linee della terra. L’aspetto vibratorio planetario. Sognare con la terra.
  • 7 giorno – Attività conclusive e saluti
     

Per un guerriero la sua storia d’amore con la terra è il centro di ogni sua azione e scelta

Prezzi e condizioni.

Il costo di partecipazione è di:

  • 980,00 euro per la sistemazione doppia
  • 900,00 euro per la sistemazione multipla
 
N. B. gli ultimi posti che verranno assegnati si trovano in un agriturismo esterno alla struttura che ci ospita. Hanno un costo di 940,00 euro (camere doppie) ed è necessario essere automuniti
 
non ci sono singole all’interno della struttura
 
Il prezzo si intende a persona e include seminario, tessera associativa, alloggio con pensione completa con bevande (pranzo al sacco in caso di escursioni) e affitto delle sale per le attività.
 
L’iscrizione all’intensivo si considera accettata solo dopo l’ammissione a socio e il ricevimento dell’acconto di euro 300,00. In caso di recesso l’acconto è comunque rimborsabile fino al giorno 15/03/2020. Dopo questa data sarà rimborsabile solo nel caso in cui riusciamo a rioccupare il posto lasciato libero. In caso contrario l’acconto non potrà venire restituito.
 
Sono compresi anche la cena del giorno di arrivo e il pranzo del giorno della partenza.
 
I prezzi escludono i trasporti da e per la struttura e per i punti di ritrovo delle escursioni (è consigliabile dotarsi di automobile)
 
Il saldo deve essere pagato entro e non oltre il 12/04/2020 In caso contrario considereremo la sistemazione come libera.
 
L’arrivo alla struttura è previsto dopo le ore 15,00 del giorno 27 aprile e comunque entro l’ora di cena per consentire la sistemazione e lo svolgimento delle attività previste dopo cena.
 
Il ritiro avrà luogo presso il Centro per seminari “Sasseta Alta” in forma residenziale. Questo il link in cui trovi tutte le informazioni sul centro: http://www.sassetaalta.it/
 
La struttura dispone di una piscina coperta che verrà usata nel corso delle nostre attività, quindi è necessario portare costume da bagno e accappatoio.