nuovo libro 

la predominanza del corpo energetico

Il nostro stato dipende esclusivamente dal corpo, inteso come insieme di campi di energia consapevoli.

Il nostro stato dipende esclusivamente dal corpo, inteso come insieme di campi di energia consapevoli.

La mente ha influenza solo nella misura in cui noi le consentiamo di condizionare lo stato del corpo. Tutto dipende da come usiamo l’attenzione.

Da questo principio consegue una linea d’azione molto efficace: lo stato del corpo deve arrivare a controllare la mente e quindi noi dobbiamo sempre essere nel corpo, dato che la nostra vera mente è il corpo. Ma allora io cosa sono?

Cos’è che ha consapevolezza dello stato del corpo?

La predominanza del corpo energetico è lo stato magico per eccellenza, la vera coincidenza con ciò che realmente siamo.

E’ l’accesso alla totalità del sé. Accedervi richiede lo sviluppo di una speciale comprensione della natura del mondo, che non è mentale, ma energetica. I segreti della predominanza del corpo energetico sono ancora mantenuti dai Toltechi.

Una linea di questi uomini di conoscenza, diretta discendente di eventi avvenuti in una città precolombiana misteriosa e sconosciuta, li ha mostrati all’autore di questo libro.

Che ora li sta offrendo a voi.