OBIETTIVI DEL RITIRO INTENSIVO

Gli scopi di questo intensivo sono molteplici.
 
Prima di tutto, ovviamente, apprendere nel modo più approfondito possibile l’esecuzione della Sequenza. Per esecuzione si intende non tanto la precisione dei movimenti, aspetto sul quale comunque ci concentreremo in dettaglio, quanto la capacità di spostare l’attenzione sulle esatte sensazioni.
 
Per svilupparle si ricorrerà a una serie di “trucchi” fisici che, in futuro, potranno anche servirti per sviluppare le varianti collegate a ogni singolo movimento, come vedremo.
 
Un altro obiettivo è arrivare a cogliere la natura delle frazioni di energia apportate dalla sequenza per usarle con preciso intento orientandole nelle azioni pratiche in cui decidiamo di impegnarle.
 
Approfondiremo i dettagli della respirazione per riuscire a collegarla in modo naturale ai movimenti, alla consapevolezza dell’area delle possibilità e alla presenza delle emanazioni estese.
 
Infine affronteremo le principali forme di esecuzione speciale, almeno per arrivare a includerne la possibilità.

 

La sequenza proviene dai mondi blu.

La sequenza apporta frazioni di energia inorganica di un tipo selezionato, che è in armonia con nostro processo evolutivo naturale. Per questo ci dona vigore e resistenza, aiuta il sognare, l’agguato e la connessione con l’intento.

E’ un tipo di energia inorganica “libera”, svincolata da accordi.
Proviene dalla loro parte astratta che punta, anch’essa, alla libertà.

Programma del ritiro intensivo

  • 1 giorno – Arrivo e sistemazione, cena, spiegazione introduttiva del ritiro e prima attività.
  • 2 giorno – Preparazione: movimenti base, respirazione, impostazione dei nuclei guida della sequenza
  • 3 giorno – Apprendimento dei movimenti. I movimenti rapidi controllati.
  • 4 giorno – Apprendimento dei movimenti. I flussi di continuità interni.
  • 5 giorno – Associare le sensazioni e la respirazione. Esecuzioni speciali.
  • 6 giorno – Associare le sensazioni e la respirazione. Esecuzioni speciali.
  • 7 giorno – Attività conclusiva e saluti

Dopo l’esecuzione della sequenza, come dopo la ricapitolazione, non si è più la stessa persona

Prezzi e condizioni.

Il costo di partecipazione è di:

  • 1.200,00 euro per la sistemazione singola
  • 980,00 euro per la sistemazione doppia
  • 880,00 euro per la sistemazione multipla
Il prezzo si intende a persona e include seminario, alloggio con pensione completa con bevande (pranzo al sacco in caso di escursioni) e affitto delle sale per le attività.
 
Incluso nel costo dell’intensivo una o due giornate (ancora da decidere) a distanza di alcuni mesi dall’intensivo stesso, che serviranno a mettere a punto quanto fatto dopo un po’ di tempo e di pratica. Le date sono ancora da definire.
 
L’iscrizione all’intensivo si considera accettata solo dopo l’ammissione a socio e il ricevimento dell’acconto di euro 300,00. In caso di recesso l’acconto è comunque rimborsabile fino al giorno 31/07/2019. Dopo questa data sarà rimborsabile solo nel caso in cui riusciamo a rioccupare il posto lasciato libero. In caso contrario l’acconto non potrà venire restituito.
 
Sono compresi anche la cena del giorno di arrivo e il pranzo del giorno della partenza.
 
I prezzi escludono i trasporti da e per la struttura e per i punti di ritrovo delle escursioni (è consigliabile dotarsi di automobile)
 
Il saldo deve essere pagato entro e non oltre il 31/08/2019 In caso contrario considereremo la sistemazione come libera.
L’arrivo alla struttura è previsto dopo le ore 15,00 del giorno 15 settembre e comunque entro l’ora di cena per consentire la sistemazione e lo svolgimento delle attività previste dopo cena.
 
Il ritiro avrà luogo presso il Centro per seminari “Mandala Tre Querce” in forma residenziale. Questo il link in cui trovi tutte le informazioni sul centro: https://www.mandalatrequerce.com/