L’ARTE DI SOGNARE Ritiro intensivo a Volterra

L’ARTE DI SOGNARE Ritiro intensivo a Volterra

domenica 15 aprile - sabato 21 aprile

L’arte di sognare è uno dei nuclei centrali del nagualismo, è il campo di prova nella seconda attenzione. Anzi è un campo di prova per la manovrabilità del punto di unione nella vasta area della seconda attenzione.

Obiettivi del ritiro intensivo

L’arte di sognare è uno dei nuclei centrali del nagualismo, è il campo di prova nella seconda attenzione. Anzi è un campo di prova per la manovrabilità del punto di unione nella vasta area della seconda attenzione.

In questo ritiro intensivo affronteremo l’arte di sognare in molti suoi aspetti fondamentali.

Prima di tutto nel suo aspetto “classico”, ovvero mettendo in atto i sistemi più efficaci per diventare consapevoli di stare sognando mentre ci si trova in un sogno ordinario.

Ci concentreremo molto sulla capacità di entrare nel sogno direttamente, quindi mantenendo l’attenzione intensificata durante la transizione da veglia a sogno.

Questo modo di sognare ci interessa particolarmente perché dona immediatamente un controllo molto elevato sulle possibilità del sogno e apre più facilmente le porte alla capacità di intendere.

Una volta ottenuto questo risultato potremo passare a forme più sofisticate dell’arte di sognare, forme che si intrecciano strettamente con l’arte dell’agguato e permettono di eliminare definitivamente la discontinuità tra le diverse modalità del tempo.

Il risultato a cui puntiamo infatti è quello di usare l’arte di sognare per arrivare a comprendere la natura del tempo. E’ il modo più interessante, utile e sofisticato di sognare. La comprensione dei campi di energia come modalità del tempo apre la strada al controllo assoluto della totalità di se stessi. Quindi alla vera manovrabilità del punto di unione, il che coincide con la possibilità della libertà.

Oltre a venire utilizzato per alcune pratiche il Calidarium sarà a disposizione per tutta la durata del ritiro, quindi portatevi costume da bagno, ciabatte da piscina e asciugamano o accappatoio.

  • 1° giorno – arrivo e sistemazione, cena, spiegazione introduttiva del ritiro. Possibilità di usufruire del Calidarium
  • 2° giorno – attività per radunare l’attenzione per il sogno. Creazione di un “ingresso percettivo al sognare”. Applicazione nel primo tentativo di ingresso diretto al sognare nelle sale Tempio e Calidarium
  • 3° giorno – intensificazione delle attività del giorno precedente. Seconda prova di ingresso diretto al sognare nelle sale Tempio e Calidarium
  • 4° giorno – agguato per il sogno: radunare l’energia e sognare da svegli: Entrare nel sogno direttamente
  • 5° giorno – sognare da svegli e raggiungere il sognatore. Entrare direttamente nel sogno nel modo del cacciatore
  • 6° giorno – sognare per l’agguato. Condividere il sogno del cacciatore
  • 7° giorno – attività conclusiva e saluti

per informazioni clicca qui

Tutte le attività pratiche sono riservate ai soci dell'associazione Intento. Tessera annuale costo 15€ È obbligatorio portarla con se durante gli incontri.

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *